giovedì 19 aprile - Aggiornato alle 11:59

Terni, cena di compleanno Hesalis: canapa in tutte le salse

La start up compie un anno, sabato 21 aprile menu cannabico e birra al locale Roba da malti

 

Il primo anno di vita della start up ternana Hesalis, vale la prima candelina da spegnere in compagnia di amici e sostenitori del progetto sabato 21 aprile in Piazza San Giovanni Decollato nel locale ‘Roba da Malti’. Il primo compleanno, un momento importante per la crescita della startup ternana, azienda agricola che promuove buone pratiche alimentari e non solo.

Bonifica Al centro del progetto Hesalis e della festa per il primo anniversario di vita ci sarà ancora il progetto ‘ReViride’ nato dalla volontà e dalla necessità di rigenerare un territorio inquinato come quello ternano con l’ambizione di rendere lo schema replicabile anche fuori dai confini locali. Valorizzazione del talento locale e ricerca sulla bonifica dei terreni inquinati. Questi i punti cardine dell’attività di Hesalis che attraverso il ritorno alla coltivazione della Cannabis sativa Linneo sostiene e promuove l’impiego alimentare ed industriale della pianta, ma anche e soprattutto la peculiarità di fitorimediare il terreno attraverso l’assorbimento dei metalli pesanti.

Primo compleanno La festa di Hesalis comincerà sin dal pomeriggio con la condivisione del percorso compiuto nel primo anno di attività attraverso workshop a partecipazione libera ed aperta per consentire ad amici e sostenitori del progetto di contribuire in prima persona attraverso idee e proposte di ciascuno. In serata è prevista una degustazione incentrata su piatti ‘cannabici’ accompagnata da una ricca selezione di birra. Una festa per il primo anno di vita di Hesalis ma anche una festa di buon auspicio per la prossima semina di 32 ettari di terreno per la coltivazione da seme e 5 ettari per la coltivazione da fiore in tutta l’Umbria e non solo. La prosperità in agricoltura va festeggiata con l’augurio che possa essere per tutti una buona stagione.

Menu Tris di bruschette con pesto di canapa, ricotta condita e semi, crema salata all’olio essenziale di canapa; focaccia di farina di canapa ripiena con mortadella artigianale o verdure ripassate; calzoni di farina di canapa ripieni; bocconcini di pollo panati con farina di canapa; insalata mista con mango, feta, olive olio essenziale e semi di canapa; biscotteria secca dolce; ricotta dolce con miele ‘Buono’ e granella di semi; pannacotta con latte di canapa e ganache di fondente. Il prezzo della cena è di 15 euro, per chi partecipa birra offerta da Hesalis fino ad esaurimento fusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *