martedì 31 marzo - Aggiornato alle 15:18

Spoleto, via al cantiere da 19 mesi per il monastero della Stella abbandonato

Quasi 1,6 milioni di interventi per riparazione e miglioramento sismico

Il monastero della Stella

di C.F.

Fine lavori nel luglio 2021 per il monastero della Stella abbandonato.

Monastero della Stella Questo il cronoprogramma del cantiere consegnato nei giorni scorsi alla Dsc di Marano Principato (Cosenza) che ha vinto la gara di appalto del Comune di Spoleto, presentando un’offerta economica ribassata da 2,3 milioni fino a 1,6 milioni di euro per eseguire gli interventi di riparazione e miglioramento sismico di alcuni degli immobili storici abbandonati nella zona di piazza Garibaldi. Quasi 19 mesi i tempi di esecuzione dei lavori al termine dei quali la giunta del sindaco Umberto De Augustinis dovrà aver stabilito la destinazione d’uso del monastero della Stella abbandonato e inserito nei 17 mila mq off limits dell’ex caserma Minervio. Per ora, infatti, l’ente non ha definito il futuro dell’immobile di pregio.

@chilodice

I commenti sono chiusi.