martedì 20 novembre - Aggiornato alle 17:23

Spoleto, a metà novembre ultimo blocco riprese Don Matteo: slitta a febbraio messa in onda

Terence Hill in piazza Duomo (foto archivio Fabrizi)

di C.F.
Twitter @chilodice 

Slitta a febbraio la messa in onda della nona stagione di Don Matteo, ma i fan potranno consolarsi con un nuovo blocco di riprese. Torneranno nella città del Festival intorno all’11 novembre il cast e la troupe del fortunato sceneggiato, impegnati sul set, a quanto pare, per altre due settimane. Date e location non sono ancora state ufficializzate, ma sembra essere sicuro che Terence Hill, Nino Frassica e Simone Montedoro faranno nuovamente capolino in centro storico.

TUTTO SU DON MATTEO

Slitta messa in onda Ed è questa la consolazione per i tantissimi fan del prete detective che, dopo l’annuncio Rai, avevano già fatto scattare il conto alla rovescia per gustarsi le nuove avventure tutte spoletine. La messa in onda era stata programmata per il 24 ottobre, ma invece si dovrà pazientare almeno fino a febbraio. A confermare la notizia è direttamente da Terence Hill che, come molti, ha scelto Twitter per rispondere ai fan che da giorni lo tempestano di domande: «Tocca aspettare ancora un po’ per #DonMatteo9 che tornerà a febbraio. Tranquilli, continueremo a tenervi aggiornati!».

Don Matteo 9 il migliore di sempre? Sulle cause della frenata ufficialmente non si sa alcunché, ma secondo i beninformati in casa Rai, oltre a dover parare i colpi dei palinsesti concorrenti, valutano la nuova stagione girata a Spoleto un prodotto di grande valore e per questo vorrebbero piazzarlo nelle case degli italiani in un periodo ritenuto più congruo. Interpretazioni che, naturalmente, nessuno conferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.