Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 22 gennaio - Aggiornato alle 01:28

Servizio idrico: guasto tra Narni e Amelia, serve un bypass speciale

Doppio intervento Sii, possibili temporanei disservizi

Nella giornata di lunedì si è verificato un guasto ad un tratto della conduttura che, passando per Narni, alimenta il serbatoio di Monte Arnata
Basso. Il problema ha interessato la frazione di Capitone di Narni e l’area di Amelia e della frazione amerina di Macchie. Le squadre di tecnici e operai sono già state attivate e si trovano sul posto per eseguire le riparazioni nel più breve tempo possibile. Per cercare di garantire la continuità idrica, il Sii sta facendo ricorso al serbatoio di Monte Arnata Alto per evitare interruzioni prolungate. Non si esclude comunque la possibilità di temporanei e circoscritti disservizi.

La ripresa I lavori sono ripresi anche nella mattinata di martedì. I tecnici stanno affrontando una nuova problematica insorta nella notte che ha determinato un abbassamento del livello dei serbatoi stessi, sia Arnata Alto che Arnata Basso. I comuni e le frazioni interessate da possibili carenze idriche o abbassamenti di pressione sono Narni (frazione di Capitone), Amelia (capoluogo e frazioni di Porchiano del Monte e Sambucetole), Lugnano in Teverina, Guardea e Alviano. Il piano prevede un intervento strutturale sul tratto di rete. Nel frattempo il Sii sta posizionando un bypass, costituito da un pezzo speciale, che consenta di ricostituire i livelli idrici dei serbatoi nel più breve tempo possibile. Il Servizio Idrico ha previsto anche l’attivazione delle autobotti nel caso si rendesse necessario. Le operazioni di riparazione dureranno l’intera giornata.

Toano Il Sii si scusa per la situazione del tutto imprevedibile e per i disagi che nei giorni scorsi hanno interessato invece l’abitato di Toano nell’atrea terni Est, dove per un guasto ad un tratto della fognatura che aveva provocato il cedimento di una porzione di strada e la creazione di una voragine, per cui è stato richiesto anche l’intervento di protezione civile, strada Santa Giusta era stata interrotta. I lavori sono terminati lunedì.

 

I commenti sono chiusi.