lunedì 22 aprile - Aggiornato alle 14:44

Sabatini è la nuova presidente di VusCom: si torna al Cda, ecco le nomine

Arrivano le nomine per la società del gas che archiviano la stagione dell’amministratore unico

Valentina Sabatini, nuovo presidente di VusCom

di C.F.

Valentina Sabatini è il nuovo presidente del Consiglio di amministrazione di VusCom, la società pubblica del gas dei Comuni soci Spoleto, Foligno e relativi comprensori. La nomina era nell’aria da alcuni giorni ed è stata formalizzata lunedì mattina dal Cda di Vus spa, guidata dal presidente Lamberto Dolci. Raggiunta telefonicamente Sabatini, che si trova in queste ore all’estero, ha confermato di aver accettato l’incarico, ma si è riservata alcuni giorni, almeno fino all’insediamento del Cda, prima di indicare le priorità del suo board.

Sabatini presidente Vus Com La nomina della spoletina porta con sé anche l’archiviazione della stagione dell’amministratore unico, anche se non dovrà comportare variazioni di spesa. Il board di VusCom è a tre membri, con Simona Silvi di Spello e Alessio Miliani di Foligno scelti come consiglieri. I tre devono ancora accettare l’incarico, ma non ci dovrebbero essere sorprese, con la quadra tra i Comuni soci già trovata sembrerebbe senza troppi scossoni. Sulla proposta di Dolci nei giorni scorsi, infatti, era già arrivato il via libera del Comitato del controllo analogo di Vus, composto da cinque soci e presieduto dal sindaco di Sant’Anatolia di Narco, Tullio Fibraroli. Laureata in Legge, la presidente Sabatini arriva in Vus Com dall’azienda Costa d’Oro, dove ha ricoperto incarichi manageriali, guidando l’area vendite e l’area legale. La consigliera Silvi è consulente fiscale e del lavoro, mentre Miliani è il direttore generale della Fertitecnica Colfiorito.

@chilodice

I commenti sono chiusi.