mercoledì 22 novembre - Aggiornato alle 02:55

Primavera con ritardo in Umbria: nubi e solo accenni di sole

Bisognerà attendere il fine settimana e incrociare le dita che le nuvole si allontanino: per ora giorni incerti

Quest’anno il sole di primavera non sarà puntuale con il calendario. Almeno così è previsto dalle agenzie di rilevamento meteo per l’Umbria a partire da martedì 21, primo giorno di primavera.

Previsioni Se infatti la giornata di martedì è prevista con sparuti accenni di sole in varie aree della regione, ma con prevalenza di nuvole, senza il rischio di piogge intense, quella di mercoledì si prospetta come la classica giornata grigia. Di quelle che non si vorrebbero edere, particolarmente a primavera.

Incrociate diverse agenzie meteo Infatti mercoledì la nostra regione sarà raggiunta da una perturbazione proveniente dal nord Europa che porterà pioggia lungo le Alpi, e anche qualche nevicata, mentre da noi determinerà un lieve abbassamento delle temperature. Ancora qualche giorno dunque per assistere alle attese giornate primaverili. Con un pizzico di fortuna potrebbe accadere a partire da venerdì. Ma le previsioni sono più propense a immaginarlo con schiarite che si alternano alle nuvole. E tuttavia è troppo presto per dare credito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *