lunedì 23 settembre - Aggiornato alle 02:38

Pamela vince la battaglia contro il cancro e dal palco riceve l’abbraccio di Montefalco

La mamma coraggio è rientrata da Israele dove si è sottoposta a costosi trattamenti sostenuti con la solidarietà di tutti

Emozionatissima e senza voce, Pamela, la mamma coraggio di Montefalco, che è tornata in Italia dopo aver vinto la sua battaglia contro il cancro dopo un percorso di cure in Israele, domenica sera è salita sul palco dell’Agosto Montefalchese e ha ringraziato tutti «dalla mia famiglia, soprattutto mia madre, che ha seguito mio figlio, fino agli artisti di Arte per Pamela», una delle tante iniziative di solidarietà organizzate per sostenere la giovane mamma. Con lei sul palco Enzo Salvi che fin dal principio è stato al fianco di Pamela, che per questo lo ha voluto omaggiare di un quadro dipinto da lei stessa durante uno dei lunghi ricoveri.

Al fianco di Pamela, che ha messo al mondo il proprio figlio, Nicola, nonostante fosse stata colpita da una grave forma di tumore durante la gravidanza, c’è stata sempre Chiara, con lei anche domenica sera sul palco: «E’ accaduto un miracolo – ha detto – Pamela è guarita e questo è stato possibile grazie a tutti voi, che avete dato prova di un amore sconfinato, arrivato anche dall’estero». Pamela, che ha combattuto contro un linfoma primitivo del mediastino non-Hodgkin di tipo aggressivo,  da Tel Aviv alla metà di luglio aveva scritto: «Dopo aver effettuato la Pet non c’è più traccia di niente, remissione totale!». Tenuta sotto stretta osservazione anche per le settimane successive, domenica sera la mamma coraggio di Montefalco ha ricevuto l’enorme abbraccio collettivo della sua comunità, in prima linea al fianco di Pamela nella battaglia contro il cancro.

I commenti sono chiusi.