Currently set to Index
Currently set to Follow
martedì 16 agosto - Aggiornato alle 05:13

Ospedale di Orvieto, torna pienamente operativa la struttura di Senologia: screening e attività di ambulatorio

A settembre attività diagnostiche, cliniche e di prevenzione. Acquistato nuovo mammografo

Torna operativa la struttura di Senologia a Orvieto. Da settembre screening mammografici per il tumore al seno e parte clinica.

Senologia a Orvieto «Si sta ultimando, in questa fase, il completamento della dotazione organica – spiega il dr. Ugo Ciammella, direttore del dipartimento di Diagnostica per immagini dell’ Usl Umbria 2 e primario della struttura complessa di Radiologia dell’ospedale ‘Santa Maria della Stella’ – che ci consentirà di riattivare tutte le attività diagnostiche, cliniche e di prevenzione, con l’ingresso di dirigenti medici e dei tecnici di radiologia (in parte già assunti) che hanno partecipato all’avviso indetto dalla direzione aziendale e che stanno espletando le ultime formalità per l’ingresso in servizio. Nel frattempo i casi clinici che richiedevano un intervento urgente sono stati tutti debitamente e attentamente seguiti nei modi  corretti ed entro i tempi stabiliti, in considerazione del grado di urgenza indicato dal medico prescrittore o dall’oncologo».

Screening mammografici «La priorità dell’azienda sanitaria e della Regione Umbria è di far ripartire in brevissimo tempo gli screening mammografici per i tumori al seno con i controlli periodici a chiamata rivolti alle donne di età compresa tra i 50 ed i 69 anni  -spiega il direttore generale dell’azienda Usl Umbria 2, Massimo De Fino -. Nel giro di poche settimane, ad inizio settembre, forniremo risposte concrete in tal senso con l’obiettivo di riassorbire e recuperare immediatamente le prestazioni non eseguite sia a causa dell’emergenza pandemica che delle carenze di organico manifestatesi a seguito di pensionamenti, trasferimenti, malattie, gravidanza. Malgrado ciò l’azienda ha acquistato un nuovo mammografo con tomosintesi, macchinario di ultima generazione e ha assunto un tecnico di Radiologia che mercoledì 3 agosto prenderà servizio in ospedale. Da inizio settembre verrà attivato un contratto libero-professionale in favore di un medico senologo che ha già fatto richiesta di assunzione per il ‘Santa Maria della Stella’ e tra due settimane il dr. Lolli, responsabile della Brest Unit aziendale per visite biopsie-intervento chirurgico, garantirà ad Orvieto le attività ambulatoriali. Dal mese di settembre, trasmessi gli inviti alle pazienti, lo screening ripartirà a pieno regime».

I commenti sono chiusi.