martedì 11 dicembre - Aggiornato alle 02:51

Nocera Umbra, il lupo Ezechiele jr torna libero tra i boschi dopo le cure per l’avvelenamento

Il momento in cui Ezechiele jr torna libero (Foto Paolo Tortorini)

Ezechiele jr è tornato libero tra i boschi dell’Appennino sopra Gualdo e Nocera, dove era stato trovato agonizzante dalla Corpo forestale dello Stato.

Il rilascio Le stesse guardie forestali lo hanno lasciato in libertà giovedì pomeriggio, dopo averlo prelevato dallo studio veterinario del Dott. Sandro Bianchini, che lo ha curato dall’avvelenamento. Le buone condizioni fisiche hanno quindi permesso il suo rilascio nell’ambiente naturale.

Dopo i due episodi di animali morti in Valnerina, stavolta gli uomini della Forestale di Nocera Umbra avevano trovato Ezechiele jr in loc. San Giovanni di Boschetto in Comune di Nocera Umbra. L’intervento tempestivo ha permesso di salvare l’animale che presentava tutti i sintomi evidenti di intossicazione per ingestione di bocconi avvelenati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.