Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 7 ottobre - Aggiornato alle 04:53

Meteo in Umbria, temporali con piogge forti e diffuse. Previsioni per il weekend

Torna la perturbazione atlantica per una sera e l’indomani calo termico anche di otto gradi

©Fabrizio Troccoli

Dopo mesi di digiuno anche l’Umbria verrà attraversata da una perturbazione atlantica. L’appuntamento, secondo Fabio Pauselli di Umbria meteo, è per giovedì sera, intorno all’ora di cena, quando un fronte temporalesco entrerà nella regione dalla vicina Toscana, attraversando il territorio da Nord-Ovest verso Sud-Est. Prima, però, ovvero 17 e 18 agosto, le temperature continueranno a crescere portando con sé anche un aumento dell’umidità, già percepibile in queste ore.

Tornano i temporali in Umbria Dalla serata del 18 agosto, invece, attese piogge abbondanti e soprattutto diffuse abbastanza omogeneamente su tutto il territorio umbro. Sì, perché quella in arrivo è una perturbazione molto ben organizzata, come non si vedeva dal primo scorcio di primavera, e per questo potrebbe portare con sé anche fenomeni estremi, come la grandine a chicchi grandi. Tuttavia, si spera che l’arrivo in serata del fronte temporalesco possa limitare i rischi, perché le temperature a quell’ora sono già più basse. Le piogge attese per giovedì sera dovrebbero colpire l’Umbria anche nelle primissime ore di venerdì, dopodiché la mattina seguente la perturbazione atlantica dovrebbe già essersi calmata molto. Per il 19 agosto, comunque, è prevista instabilità, con qualche pioggia sparsa e soprattutto un calo termico rilevante, che farà diminuire la colonnina di mercurio anche di sette-otto gradi rispetto alle temperature del pomeriggio di giovedì.

Previsioni meteo weekend Condizioni in miglioramento, comunque, fin dalla serata di venerdì, mentre sabato è prevista una bella giornata di sole, con temperature in linea con la media del periodo, comunque molto distante da quelle rilevate durante le cinque ondate di calore che hanno segnato l’estate 2022 anche in Umbria. Sulla giornata di domenica, infine, c’è ancora un po’ di incertezza, possibile la presenza di nubi, ma molto dipenderà dalla ulteriore perturbazione attesa in Nord Italia, che interesserà molto marginalmente l’Umbria, ma che potrebbe alimentare una nuova parentesi di instabilità. Dalla prossima settimana, infine, torna l’alta pressione e riprende quindi la classica fase estiva. Da quando, però, è ancora presto per dirlo, di sicuro dal 24 agosto, ma è possibile che già da lunedì e martedì torni a splendere il sole.

I commenti sono chiusi.