giovedì 16 agosto - Aggiornato alle 23:02

Marcia di 400 chilometri per l’autismo: il 14 agosto l’arrivo in Umbria

La tappa finale è quella che porterà ad Assisi. Tutte le iniziative organizzate dall’associazione Angsa

La marcia per il tema dell'autismo

Una marcia di 400 chilometri per sensibilizzare intorno al tema dell’autismo. Valentino Gregoris dell’associazione Noi Uniti per L’Autismo onlus di Pordenone sta realizzando Autismo Percorso di Vita, partita da San Vito al Tagliamento il 1 agosto e in arrivo ad Assisi il 14. L’iniziativa, seguita dalla trasmissione La Vita in Diretta e da diverse emittenti locali del Friuli Venezia Giulia, ha anche il non meno importante scopo di unire famiglie e associazioni di genitori di soggetti autistici delle zone attraversate dalla marcia in una rete in cui possano essere scambiate informazioni, conoscenze, idee o esperienze ed in cui ci si possa sentire meno soli rispetto ad una condizione fortemente impattante sul benessere e sulla serenità delle famiglie coinvolte nella cura di una persona autistica.

In Umbria L’arrivo nella sala consigliare di Assisi è prevista il 14 agosto alle ore 16. Durante la stessa giornata, l’iniziativa toccherà il centro diurno semiresidenziale La Semente, gestito da Angsa Umbria, a Limiti di Spello, dove la famiglia e i camminatori si recheranno e incontreranno gli operatori e i ragazzi ospiti del centro per un momento conviviale. Il percorso e i suoi eventi collaterali potranno essere seguiti sulle pagine Facebook dedicate, ovvero Autismo percorso di vita oppure Noi Uniti per l’Autismo Onlus.

I commenti sono chiusi.