mercoledì 18 settembre - Aggiornato alle 02:57

L’estate rovente sta tornando sull’Umbria: in arrivo temperature fino a 40 gradi

Chiusa la fase fresca da sabato torna l’anticiclone afro-mediterraneo. Previsioni giorno per giorno

La parentesi fresca e instabile di metà luglio si è chiusa definitivamente mercoledì e sta già tornando l’anticiclone afro-mediterraneo che, a partire da sabato, farà tornare su tutta Italia l’estate rovente con temperature fino a 40 gradi anche in Umbria.

Le previsioni giorno per giorno Umbriameteo parla ancora fino a venerdì di una fase di «debole instabilità», che poi lascia il campo a una «progressiva affermazione sull’Italia di un promontorio anticiclonico afro-mediterraneo». Per la giornata di giovedì, tra la tarda mattinata ed il pomeriggio odierno nuvolosità, generalmente poco consistente, in aumento da nord ovest. Questa nuvolosità attraverserà da nord a sud tutta l’Umbria entro il tardo pomeriggio ma non produrrà nulla se non qualche sporadica goccia, qualche nube cumuliforme potrà comunque svilupparsi sul nord dell’Umbria dove non si escludono isolati piovaschi un po’ più consistente od addirittura rovesci, piuttosto localizzati e di breve durata. Temperature massime stazionarie. Venerdì 19 sereno o poco nuvoloso con qualche locale addensamento pomeridiano in Appennino dove saranno possibili isolati piovaschi o brevi rovesci, ancora ampi rasserenamenti in serata, temperature in lieve aumento. Venti deboli sud occidentali.

Arriva il caldo Sabato, come detto, torna l’anticiclone a pieno regime: fino a domenica cielo sereno o poco nuvoloso con temperature in aumento, probabili valori massimi compresi tra 32 e 36 gradi. La fase rovente proseguirà fino ad almeno venerdì 26, con il clou atteso tra mercoledì e venerdì quando si sfioreranno i 40 gradi. Secondo Umbriameteo, l’umidità fino a martedì non sarà elevata, poi però probabilmente aumenterà anche a causa della scarsa ventilazione ed avremo un caldo afoso.

I commenti sono chiusi.