Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 27 febbraio - Aggiornato alle 10:36

La cavallina albina Via Lattea ha partorito un puledro: «Stanno bene»

Nata ad Assisi nel 2014 e accoppiata con un campione nel Kentucky, Morroni: «Made in Umbria non teme confronti»

La cavallina albina Via Lattea ha messo al mondo il primo puledro femmina.

Cavallina albina La notizia arriva direttamente dal Kentucky dove si trova Via Lattea, nata e cresciuta nell’allevamento di Sergio Carfagna ad Assisi, che un anno dopo l’ha venduta non per soldi, ma per tutelarla. La cavallina albina, che nel 2018 ha trionfato al premio Bobby Weiss, è stata accoppiata con Six Pack e il parto è andato a buon fine.

Morroni «L’allevamento umbro di cavalli da corsa, in questo caso da trotto, ha raggiunto livelli di qualità davvero significativi, per certi aspetti scientifici eccezionali, grazie alla passione, tenacia e sacrificio quotidiano di imprenditori come Carfagna» ha detto il vicepresidente regionale con delega all’agricoltura, Roberto Morroni, aggiungendo che la nascita del puledro «è la testimonianza concreta di come, pur fra mille difficoltà strutturali ed economiche acuite dalla pandemia, la qualità e le eccellenze dei prodotti ‘made in Umbria’ del comparto agricolo, nella fattispecie allevatoriale, non temono confronti».

I commenti sono chiusi.