Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 3 agosto - Aggiornato alle 20:35

«Jazz in august», dopo sole 48 ore cambia il piano: capienza aumentata e più varchi di ingresso

In tutto potranno accedere 2.700 persone e non più 1.627. Spostata di un’ora in avanti anche l’attivazione delle transenne. La protesta dei commercianti

Il montaggio del palco in piazza IV Novembre

di Dan.Bo.

Annunciato dalla giunta nel pomeriggio di mercoledì, complici le polemiche e le proteste è cambiato dopo appena 48 ore il piano di protezione civile in vista di «Jazz in august», la mini edizione di Umbria jazz in programma dal 7 al 10 agosto. Una delle novità più rilevanti concordate nel corso del tavolo tecnico che si è tenuto in mattinata in questura, riguarda la capienza dell’area compresa tra corso Vannucci, Via Fani e piazza Repubblica che passa da 1.627 a 2.700 persone complessive. Cambia anche l’assetto dei varchi. Mercoledì ne erano stati previsti complessivamente 16, dei quali tre in ingresso, che avrebbero dovuto iniziare a regolare i flussi di persone a partire dalle 18. Con le modifiche di venerdì i varchi saranno attivi dalle 19 e saranno in tutto cinque quelli di accesso, ovvero piazza Italia, Via Fani, via dei Priori, via Danzetta e via Bonazzi.

IL PIANO DI MERCOLEDÌ

«JAZZ IN AUGUST», IL PROGRAMMA E LE REGOLE

Le polemiche Venerdì mattina, sulle pagine dell’edizione umbra de La Nazione, il presidente della Consulta del centro storico Giuseppe Capaccioni si era espresso in modo molto duro: «Aver deciso di contingentare le presenze a poco più di 1.600 persone senza minimamente informarci – commentava – è una follia dato che in un venerdì o sabato sera in centro ci sono almeno 5-6 mila persone. Noi lavoriamo, abbiamo dipendenti, paghiamo le tasse. Forse a qualcuno tutto ciò sfugge. I commercianti non sono carne da macello». Di seguito riportiamo il nuovo assetto dei varchi.

1. Corso Vannucci da Piazza Italia – Ingresso
2. Via Bonazzi – Ingresso
3. Via delle Streghe – Uscita
4. Via della Luna – Uscita
5. Via Scura – Uscita
6. Via Boncambi – Uscita
7. Via dei Priori – Ingresso
8. Via Maestà delle Volte – Uscita
9. Piazza Danti– Uscita 10.
Via Calderini – Uscita
10 bis – Via del Forno – Uscita
11. Via Fani – Ingresso
12. Via Mazzini – Uscita
13. Via Danzetta – Ingresso
14. Via dello Struzzo – Uscita
15. Via Baldo – Uscita
16. Via del Forte – Uscita

I commenti sono chiusi.