venerdì 23 agosto - Aggiornato alle 00:11

Per Google è già percorso Verde Leonardo Cenci: la sorpresa a Perugia

Se le procedure ufficiali sono in corso la mappa virtuale l’ha già intitolata a Leo. Allo stadio giornata omaggio

Una sorpresa per i perugini che hanno chiesto a gran voce l’intitolazione di una delle aree più frequentate della città al loro Leo Cenci: Google già l’ha fatto. Infatti provando a viaggiare nella rete, appunto sulle mappe di Google, appare ‘Percorso Verde Leonardo Cenci’.

VIDEO IL SALUTO DA BRIVIDI SOTTO LA CURVA NORD

VAI ALLA MAPPA

I particolari Un nuovo tassello quindi sull’iter di ufficializzazione di quello spazio che la volontà popolare ha rivendicato per Leo. Appena dopo il funerale infatti, proprio da Umbria24 è stato lanciato l’appello al sindaco e alla città, sposando l’iniziativa di alcuni cittadini che hanno richiesto l’intestazione dell’area in cui Leonardo Cenci si allenava e amava trascorrere gran parte del suo tempo, incontrando i tanti amici che lo incoraggiavano e ringraziavano per le numerose opere compiute nel segno della solidarietà e della sensibilizzazione ai temi della prevenzione, a lui cari fino al punto di dare vita a una vivace associazione ‘Avanti tutta’. La notizia dell’intitolazione su Google è stata diffusa dal sito ‘Umbriaon’. L’iniziativa è stata compiuta da perugini che utilizzando le possibilità fornite appunto dal motore di ricerca di modificare i nomi dei luoghi e le informazioni relative, a patto che non ci siano opposizioni, hanno chiesto a Google la modifica al precedente nome. Ora i perugini si attendono l’ufficialità dell’intestazione che potrebbe avere tempi più ristretti per via anche dell’accelerazione che il Comune ha voluto imprimere alla procedura.

IL VIDEO INTEGRALE

Allo stadio giornata omaggio Alla partita di oggi, sabato, a Perugia, allo stadio Curi la città e la squadra tributano il loro omaggio a Leonardo Cenci. Il lutto al braccio, i fiori alla curva Nord, palloncini, magliette dedicate a Leo e palloncini con un grande bunner, saranno i simboli del saluto a questo sportivo che ha fatto innamorare tutti e che ha ricevuto già numerosi omaggi dai sostenitori del Perugia calcio.

I commenti sono chiusi.