Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 24 ottobre - Aggiornato alle 13:50

Fontivegge, niente consumo all’aperto e stop alla vendita dalle 18: ordinanza prorogata

Il provvedimento preso dal Comune a luglio rimarrà in vigore fino al 31 ottobre

Esercito e polizia a Fontivegge (foto F.Troccoli)

È stata prorogata fino al 31 ottobre l’ordinanza con cui, alla fine di luglio, il Comune di Perugia ha deciso di imprimere un’ulteriore stretta sulla vendita e sul consumo di alcol a Fontivegge, l’area più critica della città per quanto riguarda la sicurezza. Il provvedimento, valido in un primo momento fino a Ferragosto e poi prorogato fino al 21 settembre, vieta di vendere alcol dalle 18 alle 6 e, oltre a ciò, i «fruitori delle sopracitate aree», ovvero un blocco di 15 vie che vanno da via Mario Angeloni al Bellocchio, da via Canali a via Cortonese, da via del Macello a via Martiri dei lager fino a via Sicilia, piazza Vittorio Veneto e altre ancora, non potranno bere alcol all’aperto per tutto l’arco della giornata. L’ordinanza riguarda pubblici esercizi, negozi di vicinato, gestori di distributori automatici e ambulanti. Per chi sgarra è prevista una multa da 450 euro. Di seguito pubblichiamo l’elenco delle vie coinvolte.

via Angeloni n. dispari dal n. 57 al n. 117 – n. pari dal n. 58 al n. 92

via Bellocchio

via Canali

via Cortonese n. dispari dal n. 1 al n. 39 – n. pari dal n. 26 al n. 44

via della Ferrovia

via Fontivegge

via del Macello

via Martiri dei lager

via Pievaiola n. dispari dal n. 1 al n. 65 – n. pari dal n. 2 al n. 50

via Settevalli n. dispari dal n. 1 al n. 11/t – n. pari dal n. 2 al n. 110

via Sicilia

via Simpatica

via Luisa Spagnoli

piazza Vittorio Veneto

via Curtatone e Montanara

I commenti sono chiusi.