Quantcast
venerdì 7 ottobre - Aggiornato alle 04:37

Fiera dei morti di Perugia, come cambia la viabilità: tutte le regole e i divieti

Ecco l’ordinanza con cui il Comune regola la circolazione stradale. Vitali: «Impegnato tutto il personale della polizia municipale»

La gente affolla Pian di Massiano (foto U24)

Torna la Fiera dei morti, che è stata presentata in Comune dall’assessore Cristiana Casaioli. Per ciò che concerne la viabilità e sicurezza, la vicecomandante della polizia municipale Antonella Vitali ha riferito che tutto il personale della polizia locale sarà presente sia nell’ambito della fiera che lungo le strade per favorire un corretto flusso dei veicoli. Come da ordinanza 1431 del 20 ottobre sono stati assunti i seguenti provvedimenti:

Dalle ore 8,00 del giorno 29 OTTOBRE al 5 NOVEMBRE 2017:
1) Divieto di circolazione e di sosta con rimozione in P.le Umbria Jazz (area Parcheggio Porta Nova); in deroga a tale provvedimento sono autorizzati:
a) i veicoli costituenti attrezzature espositive e di vendita delle merci degli operatori partecipanti alla Fiera;
b) dal giorno 1 al giorno 5 novembre, fuori dall’orario di vendita – fissato dalle ore 8.30 alle ore 21.00 – i veicoli che provvedono al rifornimento delle merci.

DAL 31 OTTOBRE AL 5 NOVEMBRE 2017:
2) Divieto di circolazione e divieto di sosta con rimozione a tutte le categorie di veicoli in V.le Giuseppe Meazza, nel tratto compreso fra V.le Pietro Conti e l’accesso all’area di parcheggio laterale al “Pala Evangelisti”. In deroga a tale provvedimento è consentito il transito ai veicoli di cui al successivo punto 8);
3) Senso unico di marcia nelle vie sotto elencate e nei tratti a fianco di ognuna specificati:
V.le Tazio Nuvolari – da V.le Pietro Conti a V.le Giuseppe Meazza, secondo questo senso di marcia;
V.le dell’Ingegneria – dall’intersezione con V.le del Percorso Verde a Str. Com. Santa Lucia, secondo questo senso di marcia;
V.le del Percorso Verde – da V.le dell’Ingegneria a V.le Pietro Conti, secondo questo senso di marcia;
Str. Ferro di Cavallo – S. Lucia – da V.le Pietro Conti a Via Cairoli, secondo questo senso di marcia;
Via Cairoli – da Str. Ferro di Cavallo – S. Lucia a Via Tempo Libero, secondo questo senso di marcia;
Area pista ciclabile – secondo il senso di marcia Cortonese – Str. Ferro di Cavallo – Santa Lucia – Cortonese;
Via F. d’Attoma, nel tratto compreso fra l’area di calma della Curva Nord e V.le Pietro Conti, secondo questo senso di marcia.
4) Divieto di fermata per tutti i veicoli nelle seguenti vie, nei tratti e sui lati specificati:
V.le dell’Ingegneria – lato destro, secondo il senso unico di cui al punto 3);
V.le dell’Ingegneria – ambo i lati, nel tratto compreso fra Via Duranti e V.le del Percorso Verde e nel tratto compreso fra Via Giuseppe Meazza e Str. Com. Santa Lucia;
V.le Tazio Nuvolari – lato destro, secondo il senso unico di marcia di cui al punto 3);
Via Montemalbe, nel tratto compreso fra Via Cortonese e Str. Com. Santa Lucia – ambo i lati;
Str. S. Lucia, ambo i lati, nel tratto compreso fra V.le dell’Ingegneria e Via Montemalbe;
Via del Tabacchificio – ambo i lati;
V.le del Percorso Verde – lato destro secondo il senso unico di cui al punto 3);
Via Giuseppe Meazza, nel tratto compreso fra la rotatoria “Atleti azzurri d’Italia” e V.le dell’Ingegneria – ambo i lati.
5) Divieto di fermata per tutti i veicoli nelle seguenti vie, nei tratti e sui lati specificati:
V.le dell’Ingegneria – lato destro, secondo il senso unico di cui al punto 3);
V.le dell’Ingegneria – ambo i lati, nel tratto compreso fra Via Duranti e V.le del Percorso Verde e nel tratto compreso fra Via Giuseppe Meazza e Str. Com. Santa Lucia;
V.le Tazio Nuvolari – lato destro, secondo il senso unico di marcia di cui al punto 3);
Via Montemalbe, nel tratto compreso fra Via Cortonese e Str. Com. Santa Lucia – ambo i lati;
Str. S. Lucia, ambo i lati, nel tratto compreso fra V.le dell’Ingegneria e Via Montemalbe;
Via del Tabacchificio – ambo i lati;
V.le del Percorso Verde – lato destro secondo il senso unico di cui al punto 3);
Via Giuseppe Meazza, nel tratto compreso fra la rotatoria “Atleti azzurri d’Italia” e V.le dell’Ingegneria – ambo i lati.
6) Direzioni obbligatorie nelle vie e secondo il senso di seguito specificato:
direzione diritta per i veicoli che percorrono V.le Pietro Conti provenienti da Via Centova e da Via Cortonese all’altezza di Piazzale Guido Mazzetti (area già denominata “P1”). Tale obbligo, oltre che dalla prescritta segnaletica, sarà reso operante con la posa in opera di idonee transenne lungo la mezzeria della carreggiata, fino all’intersezione con Via Tazio Nuvolari;
direzione diritta per i veicoli che percorrono V.le dell’Ingegneria all’altezza di Via Giuseppe Meazza – direzione Str. S. Lucia;
direzione a sinistra per i veicoli che percorrono V.le dell’Ingegneria, all’intersezione con Str. S. Lucia verso l’abitato di S. Lucia, con deroga per i veicoli dei residenti nel tratto Str. S. Lucia – Via del Tabacchificio;
direzione a destra per i veicoli che percorrono Str. S. Lucia provenienti da Via Montemalbe verso l’abitato di S. Lucia.
Direzione a destra per i veicoli che percorrono Via G. Meazza, all’intersezione con V.le dell’Ingegneria.
7) Divieto di sosta con rimozione per tutti i veicoli in Piazzale Guido Mazzetti (area già denominata “P1”) ; tale area è riservata ai veicoli degli operatori partecipanti alla manifestazione fieristica che dovranno essere muniti di apposito contrassegno recante la seguente scritta: ”COMUNE DI PERUGIA – PARCHEGGIO P1 PIAN DI MASSIANO – OPERATORI FIERA 2017”;
8) Divieto di sosta con rimozione sull’area di parcheggio compresa fra via Meazza e il “Pala Evangelisti”; tale area è riservata ai veicoli di pubblico interesse, ai veicoli muniti di contrassegno “Comune di Perugia – Fiera dei Morti 2017” e i veicoli dei disabili muniti di contrassegno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.