domenica 31 maggio - Aggiornato alle 13:00

Emergenza Coronavirus, imprenditore dona mascherine alla polizia di Terni

La consegna dei dispositivi di protezione sabato mattina, il questore ringrazia regalando una medaglia

Commercializza mascherine l’imprenditore di Terni che sabato mattina si è presentato in questura con uno scatolone di dispositivi di protezione per gli agenti della polizia di Stato. «Sono ternano», così si è presentato al questore Roberto Massucci con un dono in segno di riconoscenza per le attività svolte sul territorio dai poliziotti ternani. Lo stesso vuole però mantenere l’anonimato. In segno di apprezzamento del gesto, il questore, che ha voluto cogliere l’occasione per sottolineare l’indubbio valore che i cittadini ternani e di tutta la provincia stanno dimostrando in
questo difficile momento, ha consegnato all’uomo una medaglia distintiva della Polizia di Stato di Terni, alla presenza del capo di Gabinetto, Giuseppe Taschetti e del dirigente dell’ufficio sanitario provinciale, Mariantonia Di Sanzo.

I commenti sono chiusi.