Currently set to Index
Currently set to Follow
giovedì 21 ottobre - Aggiornato alle 16:36

Donazione organi, sbarca a Terni la nuova app: ora basta un clic per dire sì

Aido promuove l’applicazione disponibile per smartphone, al via campagna di sensibilizzazione nelle scuole

La ‘Giornata nazionale del sì’ promossa da Aido ha permesso anche alla sezione di Terni di promuovere sul territorio la nuova app Aido, disponibile sul app store e google play, che consente di diventare donatore di organi con un semplice clic. Tra le iniziative di promozione della donazione quelle che vedono l’associazione impegnata in alcune scuole secondarie di secondo grado della città per sensibilizzare gli studenti al tema del dono che può salvare tante vite umane.

Nuova app Il consenso ora può essere espresso utilizzando l’identità digitale Spid o attraverso un certificato di firma digitale in possesso dell’utente. Il nuovo metodo manda in archivio, per tutti coloro che usano ogni giorno il proprio smartphone, l’espressione di volontà alla donazione che finora doveva essere stampata in pdf e poi inviata con una pec. «Con questa app – dicono Angelo Facchin e Paola Sensini di Aido provinciale Terni – invitiamo tutti
ad aderire all’associazione. Basta un clic per entrare nel sito e diventare soci, facendo così un gesto
di grandissimo valore umanitario e di generosità». Aido Terni oggi conta quasi tremila iscritti ed ha ampliato l’attività favorendo la nascita di un nuovo gruppo comunale ad Amelia.

I commenti sono chiusi.