Currently set to Index
Currently set to Follow
venerdì 7 ottobre - Aggiornato alle 05:34

Covid-19, un morto e altri 151 nuovi casi: meno di 6.500 gli umbri chiusi in casa col virus

Lieve flessione anche dei ricoverati, che scendono a 187 di cui uno solo in terapia intensiva

Il drive through di Perugia (©Fabrizio Troccoli)

Un altro morto, che porta il bilancio delle vittime a 2.022, 151 nuovi casi e sotto quota 6.500 gli umbri chiusi a casa con il virus. Emerge dal bollettino del 16 agosto sulla diffusione del Covid-19 in Umbria dove nelle ultime 24 ore, quindi nel giorno di Ferragosto, sono stati analizzati 119 molecolari e 720 antigenici, che hanno consegnato un tasso di positività del 18 per cento, in lieve crescita su quello di martedì scorso, che girava al 16,6 per cento, ma con il quale è impossibile il raffronto, dato che sette giorni fa i test e tamponi analizzati erano più di 4.300. Continua il lento ma progressivo miglioramento della situazione negli ospedali, dove restano 187 ricoverati Covid (tre in meno) di cui solo uno in terapia intensiva (senza variazioni), 108 in area medica (uno in meno) e 78 in altri reparti (due in meno). Infine, i guariti sono stati 1.427 che hanno ridotto fino a 6.465 (1.274 in meno) il numero degli umbri ancora alle prese col virus.

I commenti sono chiusi.