Currently set to Index
Currently set to Follow
giovedì 22 ottobre - Aggiornato alle 00:54

Covid-19, tre nuovi positivi di cui due a Mugnano. C’è anche un guarito

Mini cluster di asintomatici nel paesino dell’hinterland perugino dopo un viaggio all’estero

Un laboratorio di analisi

di Iv. Por.

Tre nuovi casi di Covid-19 in Umbria registrati nelle ultime 24 ore, che portano dunque il totale a 1.459 dall’inizio della pandemia. In particolare, a Perugia si registra un mini cluster a Mugnano, che sarebbe derivato da un viaggio in Serbia e dai successivi contatti in paese. Gli ultimi tamponi, processati entro le 8 di martedì 21 luglio, hanno fatto emergere altri due positivi. Si tratta di due uomini, entrambi asintomatici e per i quali è stato disposto l’isolamento contumaciale. Sono stati effettuati anche tamponi ad altre persone, ma dalla Regione si fa sapere che la situazione è «sotto controllo».

INAIL: 190 CONTAGIATI AL LAVORO

Dove sono i positivi I 19 attualmente positivi sono così distribuiti: 6 a Terni, 4 a Perugia, 2 a Trevi e Castel Ritaldi, 1 a Città di Castello, Orvieto e Ficulle e poi 2 di fuori regione.

Sei in ospedale Nel frattempo, di contro, c’è un nuovo guarito, che fa arrivare il totale a 1.360. Dai dati sulle ospedalizzazioni, i ricoverati sono sei, di cui quattro a Terni e due a Perugia. Nessuno di loro è in terapia intensiva. Di lunedì è il dato Inail dei 190 contagiati, da inizio dell’emergenza, sul posto di lavoro. Ma, sempre lunedì, sono arrivate buone notizie sul fronte vaccini, con risposte incoraggianti dalle fasi di sperimentazione di quello sviluppato all’Università di Oxford e uno in Cina. Se tutto andrà bene saranno disponibili prima della fine dell’anno.

Tutti i numeri del Covid-19 in Umbria

I commenti sono chiusi.