Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 19 gennaio - Aggiornato alle 21:21

Covid-19, riaumentano i ricoverati e per il quarto giorno consecutivo crescono i contagiati

Tasso di positività resta sopra a 1 in marcato incremento su domenica scorsa. Vaccino, prenotazioni sfiorano quota 90 mila

La rianimazione di Terni-©Fabrizio Troccoli

Lieve aumento dei ricoverati, che tornano a essere 50, e per il quarto giorno consecutivo crescono gli attualmente positivi. Emerge dal bollettino del 5 dicembre 2021 sulla diffusione del Covid-19 in Umbria dove nelle ultime 24 ore si sono contati 123 nuovi positivi a fronte 2.281 molecolari e 9.215 test antigienici, che consegnano un tasso di positività dell’1,06 per cento in marcata crescita rispetto a domenica scorsa, quando si attestava a 0,71.

Bollettino 5 dicembre Umbria Sono, invece, 74 le persone guarite del virus, che contengono solo parzialmente l’incremento dei contagiati, che salgono a 1.837, ossia 43 in più di sabato. Negli ospedali, invece, si contano tre ricoverati in più in 24 ore, con le persone trattate nei reparti Covid che tornano a quota 50, di cui sette in terapia intensiva, una in meno di sabato. Fortunatamente, infine, nelle ultime 24 ore non si sono contati nuovi decessi, con il bilancio delle vittime che resta fermo a 1.494.

Vaccino, quasi 90 mila prenotati Sul fronte della campagna vaccinale, invece, sabato sono state effettuate 4.764 terze dosi, che hanno portato al 16 per cento la copertura degli umbri, complessivamente con 128.942 quelli che l’hanno ricevuta. Ben più contenuto il numero delle prime dosi, che sabato sono state 482, poche di meno delle seconde somministrazioni, che si sono attestate a 534.  Sfiorano quota 90 mila, invece, gli umbri che hanno prenotato il farmaco anti Covid-19, mentre nei freezer della Regione Umbria sono custodite oltre 216 mila dosi di vaccino.

I commenti sono chiusi.