Currently set to Index
Currently set to Follow
lunedì 12 aprile - Aggiornato alle 22:41

Covid-19, a Bastia Umbra screening esteso a tutta la popolazione

Test già fatti ai commercianti, ora ci sono altri 1.400 sierologici per chi ne farà richiesta

©Fabrizio Troccoli

A Bastia Umbra lo screening anti Covid-19 viene esteso alla popolazione naturalmente dietro prenotazione e fino a esaurimento dei test. A renderlo noto è direttamente il Comune che spiega che dopo aver eseguito gli esami sul personale addetto ai pubblici esercizi e commercio e artigianato, da lunedì 12 aprile a mercoledì 14 aprile si potrà aprire a circa 400 cittadini,  definendo poi nuove date per la settimana successiva in modo da eseguire altri mille test.

La prenotazione continuerà tramite la pagina web specifica sul portale del Comune  dove progressivamente viene caricato il calendario. A prescindere dal giorno in cui si sarà sottoposti al test, comunque, il Comune chiede assoluta puntualità per evitare assembramenti e garantire le necessarie condizioni di sicurezza. I 2 mila test sono stati forniti all’ente dalla Protezione civile regionale, mentre lo screening è effettuato da personale sanitario che si è reso disponibile a fornire la propria opera in qualità di servizio volontario: si tratta sono medici, infermieri e da oggi anche i farmacisti delle farmacie comunali che con un’adesione volontaria stanno offrendo il proprio tempo e la propria professionalità. Ad assisterli nella campagna di screening sono i volontari Gruppo comunale di Protezione civile e di Agesci gruppo scout Bastia 1, della Croce rossa comitato di Bastia Umbra, della Croce bianca Bastia Anpas.

I commenti sono chiusi.