sabato 4 aprile - Aggiornato alle 19:23

Coronavirus e scuola online, mano tesa agli studenti per connessioni e dispositivi

Stanziamento straordinario da 224 mila euro, erogazione per merito e reddito

©Fabrizio Troccoli

Poco più di 220 mila euro dal bilancio regionale per permettere di accedere alla didattica online agli studenti in difficoltà per connettività e dotazioni di hardware. Lo ha deciso la giunta regionale che ha istituito con delibera lo stanziamento straordinario rivolto agli iscritti alla scuola primaria e secondaria di entrambi i gradi.

L’erogazione delle risorse seguirà un ordine di merito che terrà conto della situazione economica delle famiglie degli studenti. «Si tratta di un primo intervento di natura emergenziale, immediatamente esecutivo e quindi a disposizione delle scuole per fronteggiare le criticità di natura tecnica legate all’insegnamento a distanza» ha detto l’assessore alla scuola Paola Agabiti.

I commenti sono chiusi.