martedì 7 aprile - Aggiornato alle 18:00

Coronavirus, cambia il programma per San Valentino: salta il concerto della banda dei carabinieri

L’evento era previsto sabato pomeriggio in basilica: «Rinviato a data da destinarsi»

Il concerto della Banda dei Carabinieri

Era in programma il concerto sabato 29 alle 18.30, ma l’emergenza Coronavirus fa saltare i piani. La banda dell’Arma dei Carabinieri, nota in ogni parte del mondo, applaudita ed ammirata nelle sale da concerto, nei teatri e nelle esecuzioni all’aperto, è stata infatti costretta a rinunciare all’evento che era programmato nella Basilica di San Valentino. L’evento era stato organizzato dal Centro Culturale Valentiniano, che da anni propone concerti delle bande militari, con la collaborazione dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri, in occasione delle iniziative legate ai festeggiamenti valentiniani. Venerdì però è arrivata la comunicazione ufficiale del «rinvio a data da destinarsi».

I commenti sono chiusi.