Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 27 febbraio - Aggiornato alle 10:11

Corciano, con un investimento di 400 mila euro il teatro del Girasole la Casa delle associazioni

Il taglio del nastro dovrebbe arrivare nella primavera 2022, il sindaco: «Inizieremo i lavori il prima possibile»

Il teatro del Girasole

Il teatro del quartiere Girasole, a Corciano, diventerà la Casa delle associazioni. Come spiega il sindaco Cristian Betti, l’intervento sarà possibile grazie a un finanziamento regionale di 300 mila euro (al quale il Comune aggiungerà 95 mila euro), relativo al bando per gli interventi di rigenerazione urbana. Il teatro sarà trasformato in uno spazio multifunzionale utilizzabile dalle tante realtà che operano nel territorio. «Il progetto – dice il sindaco – è già stato vagliato e approvato nell’ambito del bando e ora procederemo alla parte esecutiva, così da arrivare all’individuazione della ditta esecutrice e iniziare i lavori il prima possibile».

I lavori Il taglio del nastro potrebbe avvenire nella primavera 2022, «magari in coincidenza con un pieno ritorno alla normalità e con la ritrovata possibilità di stare insieme in sicurezza. Del teatro del Girasole – aggiunge Betti – si era sempre parlato come di un’incompiuta, un edificio che avrebbe dovuto avere una funzione pubblica, come da accordi convenzionati risalenti al 2012 con un lottizzante privato. Il Comune, una volta completato il trasferimento, avrebbe dovuto ultimarlo». Nel 2016 era stata sistemata la parte esterna e la struttura era stata messa in sicurezza, mentre ora con il finanziamento il teatro potrà entrare nella sua seconda vita.

I commenti sono chiusi.