lunedì 18 novembre - Aggiornato alle 23:50

Chiusi, da domenica l’arrivo dei treni Frecciarossa. A Roma o Firenze in un’ora: gli orari

Servizio attivo fino al 15 settembre per rispondere alla crescente domanda di mobilità turistica

Un treno Frecciarossa (foto archivio)

Come annunciato da tempo, arriveranno da domenica 9 giugno i due treni giornalieri Frecciarossa alla stazione di Chiusi-Chianciano, a due passi dal confine con l’Umbria. Fino al 15 settembre dunque Chiusi sarà collegata alle città italiane servire dall’Alta velocità e un intero territorio, dal Trasimeno a Siena e le sue Terre fino alla Val di Chiana, Val d’Orcia e Amiata, potrà godere di un maggior numero di turisti. La nuova fermata è infatti la risposta alla crescente domanda di mobilità turistica nel periodo estivo. Secondo i calcoli grazie all’Alta velocità Roma o Firenze sono raggiungibili in circa 50 minuti e intorno all’area della stazione gravitano 1,2 milioni di persone oltre a due milioni di turisti.

Gli orari La partenza del Frecciarossa 9501 è prevista da Milano alle ore 5.00 con fermate a Bologna Centrale (a. 6.02 – p. 6.05) – Firenze Santa Maria Novella (a. 6.46 – p. 6.55), Arezzo (a. 7.28 – 7.30), Chiusi-Chianciano Terme (a. 7.56 – p. 7.58), Roma Tiburtina (a. 8.51 – p. 8.53) Roma Termini (a. 8.58 – p. 9.10) e arrivo a Napoli Centrale alle ore 10.20. La partenza da Napoli è in programma alle 18.50 con fermate intermedie a Roma Termini (a. 20.00 – p. 20.10), Roma Tiburtina (a. 20.17 – p. 20.19), Chiusi-Chianciano Terme (a. 21.07 – p. 21.09), Firenze Santa Maria Novella (a. 21.51 – p. 22.00), Bologna Centrale (a. 22.35 – p. 22.38), Reggio Emilia AV (a. 22.57 – p. 22.59), Milano Rogoredo (a. 23.35 – p. 23.37) e arrivo a Milano Centrale alle ore 23.50. Il collegamento da Milano verso Sud è svolto tutti i giorni tranne la domenica, quello da Napoli verso Nord tranne il sabato.

I commenti sono chiusi.