domenica 15 dicembre - Aggiornato alle 07:22

Cena di Ferragosto alla mensa Caritas di Foligno: «Nessuno sarà lasciato solo»

Per tutta la settimana servizio erogato a pranzo, mentre le cene sono d’asporto

Mensa dei poveri alla Caritas

Pranzi tutti i giorni anche per la settimana di Ferragosto, mentre la cena verrà servita d’asporto, anche se fa eccezione la serata del 15 agosto, quando volontari e bisognosi celebreranno insieme la festa. Non va in vacanza la Caritas diocesana di Foligno che, con l’ufficio pastorale di piazza San Giacomo, continuerà a erogare i servizi per aiutare le fasce più deboli della comunità.

Anche ad agosto, infatti, continuerà a essere garantito il pranzo sette giorni su sette, mentre la cena sarà da asporto fino alla fine del mese, esclusa la sera di Ferragosto quando aprirà la Taverna del Buon Samaritano si apriranno per un momento conviviale che gli accolti condivideranno con operatori e volontari. «L’obiettivo è stare vicini ai più bisognosi scacciando dalle loro vite quel senso di solitudine che si fa più vivido e forte soprattutto in alcuni periodi dell’anno: accade durante le feste natalizie, ma accade anche nel periodo estivo quando le città si svuotano ed è più alto il rischio di sentirsi soli e abbandonati». Da qui la cena di Ferragosto alla mensa Assunzione della Vergine Maria al cielo «perché – spiegano dall’Ufficio pastorale di piazza San Giacomo – possa essere un 15 agosto sereno per tutti, anche per chi con difficoltà riesce ad arrivare a fine mese a causa, spesso e volentieri, di una situazione economica resa precaria dalla mancanza del lavoro».

I commenti sono chiusi.