mercoledì 20 novembre - Aggiornato alle 23:35

Caldo, martedì e mercoledì a Perugia è bollino rosso. Ma Umbriameteo: «Temperature giù»

Insieme a Campobasso la città più torrida d’Italia. Ma gli esperti del portale umbro: «Secondo i nostri dati ci sarà calo di 3-4 gradi»

Una signora lungo corso Vannucci, a Perugia (foto ©Fabrizio Troccoli)

Martedì e mercoledì bollino rosso per il caldo a Perugia. Lo stabilisce il ministero della Salute nel suo ultimo bollettino sulle ondate di calore. In particolare, Perugia sarà la città più calda d’Italia insieme a Campobasso per entrambi i giorni con un livello di allerta 3 cioè il più alto. Per martedì 11 il ministero prevede a Perugia 19 gradi alle 8 del mattino e 32 alle 14 con una massima percepita però di 33 per via dell’umidità. Stesse temperature mercoledì 12, solo con un grado in più alle 8 di mattina.

Gli esperti: non ci risulta Ma Umbriameteo non è d’accordo. Nel suo aggiornamento sulla pagina Facebook di lunedì alle 15 gli esperti scrivono: «Sulla base anche degli ultimi dati a nostra disposizione non possiamo che confermare quanto abbiamo previsto nei giorni scorsi, calo termico sull’Umbria da domani martedì 11 giugno, entro mercoledì 12 giugno le temperature massime dovrebbero registrare calo mediamente di 3°/4°C rispetto ad oggi. Giovedì 13 giugno nuova risalita con venerdì 14 giugno giornata probabilmente più calda della settimana con valori massimi anche 2°C superiori a quelli odierni o di ieri. Nel fine settimana nuovo calo».

I commenti sono chiusi.