Currently set to Index
Currently set to Follow
mercoledì 28 ottobre - Aggiornato alle 09:31

Bonus per musica e sport da 200 euro rivolti agli iscritti alla prima media: li dona la Chiesa. Come fare domanda

Dal 20 settembre al 20 ottobre si può partecipare al bando ‘La scuola, il nostro futuro’. Tutti i particolari sull’iniziativa

Dal 20 settembre al 20 ottobre 2020 si può partecipare alla seconda fase del bando-progetto ‘La scuola, il nostro futuro’ promosso dalla Caritas diocesana di Perugia-Città della Pieve come aiuto concreto a studenti e loro famiglie in difficoltà a seguito della crisi socio-economica causata dall’emergenza sanitaria Covid-19. La seconda fase del progetto è rivolta ad alunni che sono passati, nell’anno scolastico appena iniziato, dalla scuola primaria (elementare) alla scuola secondaria di I grado (media), per l’assegnazione di 100 contributi (per un valore di 200 euro ciascuno), di cui 50 contributi per l’acquisto di corsi di musica (extracurriculare) e gli altri 50 per l’acquisto di corsi di attività sportive, le cui domande di partecipazione al bando vanno fatte pervenire alla Caritas diocesana dal 20 settembre al 20 ottobre 2020. Le domande pervenute dopo tale termine non saranno prese in considerazione.

Partecipazione al bando Per i requisiti all’assegnazione dei suddetti complessivi 100 contributi (elargiti ad alunni e ad alunne residenti nei comuni che ricadono territorialmente nell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve), per le modalità di partecipazione al bando e per conoscere procedure di selezione, graduatorie ed erogazione del contributo, consultare il sito: http://www.caritasperugia.it/progetti/ , dove è scaricabile l’avviso della seconda fase del bando-progetto e il relativo modulo della domanda di partecipazione; la stessa va presentata esclusivamente tramite le seguenti modalità: a) online, inviando una email alla casella di posta dedicata [email protected] e specificando in oggetto il nome dell’iniziativa e la specifica del contributo richiesto; esempio: “La scuola, il nostro futuro – iscrizione corso di musica” oppure “La scuola, il nostro futuro – iscrizione corso di sport”. Non saranno prese in consegna le domande inviate presso altre email della Caritas; b) a mano, presso ufficio portineria della Caritas diocesana di Perugia-Città della Pieve in via Montemalbe 1 – Perugia, dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 12:00.

Approfondimento L’assegnazione del contributo avverrà dietro presentazione di una specifica domanda e terrà conto della situazione economica, della composizione familiare e della data di presentazione. Le graduatorie saranno pubblicate entro il 30 ottobre 2020 presso la sede della Caritas diocesana e sul sito www.caritasperugia.it , nella sezione dedicata ai progetti. Alle studentesse e a agli studenti selezionati sarà inoltre comunicato l’esito tramite email o telefono.

La prima fase del bando Questo bando-progetto prevedeva una prima fase conclusasi il 7 agosto scorso rivolta ad alunni che sono passati dalla scuola Secondaria di I grado (Media) alla scuola Secondaria di II grado (Superiore), per l’assegnazione di 100 contributi per l’acquisto di libri di testo e di 50 contributi per l’acquisto di abbonamenti per l’autobus (linee extraurbane).

Come contribuire al bando-progetto L’impegno complessivo dell’intero progetto “La scuola, il nostro futuro” è di 50.000 euro, somma finanziata da fondi propri della Caritas diocesana e da eventuali donazioni di privati e di fondazioni, imprese…, che vorranno contribuire a contrastare la povertà educativa.

I commenti sono chiusi.