lunedì 26 agosto - Aggiornato alle 07:21

Assisi, Nel nome del cuore l’ appello dei frati:«Un ultimo sforzo al45501 per raggiungere 1 milione»

Si sta per concludere l’imponente campagna di solidarietà, Nel Nome del Cuore, dei frati di Assisi per le missioni francescane e per i bambini del Burundi e dello Sri Lanka, basta telefonare o inviare un sms al 45501

di MA.T.
Si sta per  concludere l’imponente campagna di solidarietà, Nel Nome del Cuore, dei frati di Assisi per le missioni francescane e per i bambini del Burundi e dello Sri Lanka, basta telefonare o inviare un sms al 45501
Ultimo appello della comunità francescana conventuale di Assisi a tutti gli uomini di buona volontà: «Manca poco per raggiungere l’obiettivo di 1milione di euro. Chiediamo a tutti voi di fare un ultimo sforzo inviando un sms o telefonando al 45501», dichiara il custode del Sacro Convento di Assisi padre Giuseppe Piemontese.

«E’ una battaglia che vogliamo portare a termine per i poveri e proprio per questo contiamo sulla vostra sensibilità, ‘finchè abbiamo tempo operiamo il bene».
Il direttore della rivista San Francesco Patrono d’Italia, padre Enzo Fortunato, ricorda: «Dio ama chi dona con gioia ecco perché il bene che si sta compiendo trova in questa parola il suo senso e il suo significato ed ecco perché san Francesco ha fatto della sua vita un dono».Per maggiori informazioni www.sanfrancesco.org

Alla campagna di solidarietà si sono unite le voci di Carlo Conti, Raf, Renato Zero, Roberto Vecchioni, Nek, Noemi, Nair, Il Volo ed il coro di 80 bambini del Teatro Carlo Gesualdo e del Ministro Mara Carfagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.