Currently set to Index
Currently set to Follow
sabato 2 luglio - Aggiornato alle 18:53

Affido di bambini stranieri non accompagnati: incontro per le famiglie

Appuntamento di sensibilizzazione su un argomento sempre più attuale visto l’alto numero di bambini senza famiglia

Si parlerà di affido familiare professionale in favore di minori stranieri non accompagnati venerdì 22 aprile, alla Sala del Teatro del Palazzo della Corgna di Castiglione del Lago, in un incontro di sensibilizzazione su un argomento sempre più attuale visto l’alto numero, purtroppo crescente, di bambine, bambini, ragazze e ragazzi privi di una famiglia. L’iniziativa è organizzata dall’associazione Arcisolidarietà ora d’aria di Perugia e dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con la cooperativa Frontiera lavoro capofila del progetto Umbriaffido.

Da sapere Durante l’incontro sarà illustrato il progetto “Umbriaffido – diffusione e implementazione di una buona pratica”, con particolare riguardo alle opportunità offerte ai nuclei familiari interessati. Umbriaffido, infatti, oltre a eventi di sensibilizzazione sul tema dell’affido su tutto il territorio regionale, prevede incontri di “accoglienza leggera” e corsi di formazione gratuiti per tutte quelle famiglie che vogliono approfondire gli aspetti legali, culturali e psicologici dell’affido professionale, e magari candidarsi per accogliere un minore per un certo periodo di tempo. Il progetto, di cui Arcisolidarietà ora d’aria è partner e Frontiera Lavoro è soggetto attuatore, prevede anche la creazione di un database di famiglie potenzialmente affidatarie, corsi per il personale degli enti pubblici, incontri informali fra famiglie e minori stranieri non accompagnati, percorsi di accompagnamento all’affido. L’incontro di venerdì 22 aprile – precisa il coordinatore di progetto Angelo Moretti – «sarà quindi l’occasione per approfondire il tema e inserirsi nei percorsi formativi, benché avviati, oltre che per ascoltare testimonianze di famiglie affidatarie di minori stranieri non accompagnati».

Info Per l’occasione interverranno: il sindaco Matteo Burico, l’assessore al Sociale Elisa Bruni, l’assistente sociale Emanuela Bisogno Per ogni ulteriore info si può contattare: la cooperativa Frontiera lavoro alla mail [email protected] o al numero (+39) 3289698117; l’associazione partner Arcisolidarietà ora d’aria, referente Anna Caffio, all’indirizzo email: [email protected]

I commenti sono chiusi.