lunedì 26 agosto - Aggiornato alle 06:49

«Nel nome del cuore 2011»: ad Assisi Renato Zero, Raf, Vecchioni, Nek. Mercoledì diretta su Raiuno

Mercoledì 15 giugno si rinnova l’appuntamento con la serata benefica Nel Nome del Cuore, che andrà in onda in diretta su Rai Uno dalla piazza inferiore della Basilica San Francesco d'Assisi

Nel nome del cuore

Mercoledì 15 giugno si rinnova l’appuntamento con la serata benefica Nel Nome del Cuore, che andrà in onda in diretta su Rai Uno dalla piazza inferiore della Basilica San Francesco d’Assisi. A condurre l’evento, giunto alla IX edizione, sarà il presentatore Carlo Conti. A partire dalle 21 si alterneranno sul palco: Raf, Renato Zero, Roberto Vecchioni, Nek, Noemi, Nair, Il Volo e il coro di 80 bambini del Teatro Carlo Gesualdo, tutti insieme per una serata di grande musica e divertimento, per le popolazioni del Burundi e dello Sri Lanka.

Al via la campagna benefica Da venerdì tutti possono già contribuire alla causa: basta telefonare o inviare un sms dal 10 al 22 giugno al numero45501 per donare 2 euro. Alla campagna di raccolta fondi telefonica aderiscono i gestori TIM, Vodafone, Poste Mobile e di rete fissa Telecom Italia, Fastweb e TeleTu. Per maggiori informazioni www.sanfrancesco.org .

A chi vanno i soldi L’intero ricavato dell’iniziativa sarà devoluto per tre progetti benefici così da aiutare alcune delle realtà più povere del pianeta: il Burundi dove verrà potenziato l’ospedale di Mutoyi nella provincia di Gitega, struttura di fondamentale importanza che ha un’utenza di oltre 200.000 persone; lo Sri Lanka dove verranno sostenute le popolazioni degli sfollati interni tornati a casa dopo 30 anni di guerra fratricida, verranno donate cento biciclette a bambini poveri per raggiungere le scuole lontane dalle loro abitazioni e verranno ricostruite quaranta case in diverse regioni colpite dalle inondazioni. Quest’anno il progetto prevede, inoltre, la realizzazione di una struttura per giovani “Casa di accoglienza San Francesco” sempre nello Sri Lanka.

Nel Nome del Cuore 2011, promosso dal Sacro Convento di Assisi e dall’Istituto per il Credito Sportivo, è una produzione Rai Uno e Gruppo Meet e si svolge con il sostegno di: Poste Italiane, Banca Popolare di Spoleto; e con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, del Comune di Assisi e della Camera di Commercio di Perugia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.