sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 06:55
25 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 09:05

Arrone, l’arcivescovo Renato Boccardo apre la Porta santa alla Madonna dello Scoglio

Giubileo della Misericordia passa per il santuario di Casteldilago: qui un anno fa apparve la sagoma di Maria tracciata dallo scorrere dell’acqua piovana. Ecco il programma dell’evento

Arrone, l’arcivescovo Renato Boccardo apre la Porta santa alla Madonna dello Scoglio
La Madonna dello Scoglio

di M. R.

Sarà presieduta dall’arcivescovo della diocesi Spoleto-Norcia, Renato Boccardo, la celebrazione di apertura della Porta santa presso il santuario Madonna dello Scoglio di Casteldilago, salito alla ribalta della cronaca nella primavera del 2015 per una curiosa apparizione. L’evento tanto atteso dai fedeli è previsto per domenica 11 settembre.

Programma Dal 5 al 7 settembre, ogni giorno si terrà un pomeriggio di preghiera a partire dalle 17 nella chiesa di San Nicola a Casteldilago; un triduo di preparazione per la comunità arronese che la serata dell’8 avrà invece la possibilità di festeggiare sulla piazza della piccola frazione del comune di Arrone con degustazioni  e musica.

Penitenziale In vista dell’evento giubilare, il parroco Don Davide Travagli, si rende disponibile alla confessione nella serata del 10 settembre a partire dalle 21 nella chiesa di Santa Maria Assunta in piazza Garibaldi ad Arrone, dove i lavori di ripavimentazione, in attesa delle certificazioni richieste alla ditta esecutrice, hanno subito un notevole rallentamento ma pare riprenderanno la prossima settimana o giù di lì. Salvo ulteriori sorprese, non dovrebbero esserci altre modifiche al progetto finanziato.

Domenica 11 settembre L’apertura della Porta santa è prevista per le 10 e la celebrazione della santa messa fissata per le 10.30. L’avvio della processione per recarsai al santuario partirà dai piedi del colle di Casteldilago alle ore 8. Parteciperanno tutte le parrocchie della Vicaria ternana.

@martrosati28

 

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250