mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 17:21
22 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:35

Arpa, Nevi denuncia: «Cancellati i dipartimenti di Perugia e Terni»

Il capogruppo di Forza Italia annuncia una interrogazione: «Perché la giunta regionale ha avallato una violazione di legge?»

Arpa, Nevi denuncia: «Cancellati i dipartimenti di Perugia e Terni»

«La Giunta ha approvato il regolamento organizzativo dell’Agenzia regionale per l’ambiente (Arpa) che abolisce, in maniera illegittima, i dipartimenti territoriali di Terni e Perugia». È quanto dichiara il capogruppo regionale di Forza Italia, Raffaele Nevi, che annuncia di aver presentato una interrogazione urgente all’Esecutivo di Palazzo Donini.

Interrogazione in arrivo Nevi critica «la recente delibera della Giunta, la 646 del 13 giugno, che approva il regolamento di organizzazione dell’Arpa in cui si cassano i dipartimenti territoriali di Terni e Perugia, contravvenendo palesemente il contenuto dell’articolo 10 della legge regionale ‘n.6/1998′. Vorremmo conoscere i motivi che hanno indotto la Giunta ad avallare una così grave violazione della legge, andando a ledere la prerogativa legislativa che è in capo all’Assemblea. Annuncio – conclude Raffaele Nevi – che se la Giunta non tornerà sui suoi passi rispetto a questo atto presenterò una modifica legislativa immediata per evitare le furbate di un direttore che evidentemente si vuole sostituire al legislatore».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250