domenica 25 settembre 2016 - Aggiornato alle 22:51
11 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:13

Appicca il fuoco alle rotoballe di fieno, 24enne di Citerna incastrato grazie a una telecamera

Ritenuto l'autore di alcuni incendi in campi di grano, è stato denunciato. Trovato nell'area di Montedoglio poco dopo l'ennesimo rogo

Appicca il fuoco alle rotoballe di fieno, 24enne di Citerna incastrato grazie a una telecamera
Un'auto del Corpo forestale dello stato (foto F.Troccoli)

È stato incastrato da una fotocamera installata dagli uomini del Corpo forestale dello stato di Pieve Santo Stefano un 24enne, residente a Citerna, che dava fuoco alle rotoballe di fieno in alcune zone dell’Altotevere. Le indagini sono partite mesi fa dopo una serie di incendi in alcuni campi di grano, intorno ai quali il ragazzo è stato notato a bordo di uno scooter. Scorribande che finiscono il 17 luglio scorso, quando le immagini catturate dalle telecamere hanno dimostrato che ad appiccare le fiamme era proprio lui. Una volta arrivata la segnalazione del nuovo rogo, i Forestali hanno recuperato le foto scattate dall’apparecchiatura e hanno accertato che a dare il la alle fiamme era stato proprio il 24enne. A quel punto i Forestali si sono messi sulle sue tracce e lo hanno trovato un’ora più tardi nell’area del lago di Montedoglio mentre era a bordo del suo scooter. Il 24enne è stato denunciato alla procura di Arezzo per incendio doloso suscettibile di propagarsi al bosco. Il pm che ha diretto l’indagine ha anche richiesto al giudice per le indagini preliminari l’applicazione dell’obbligo di firma.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250