lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 02:14
21 luglio 2016 Ultimo aggiornamento alle 16:08

Antonio Morra capo ufficio del comando dell’Arma Perugia, il maggiore braccio destro del colonnello

In passato l'ufficiale ha diretto il nucleo operativo. Dopo le esperienze a Città di Castello e alla Legione rientra al Provinciale in via Ruggia. «Ripagherò col lavoro la fiducia di Fiore»

Antonio Morra capo ufficio del comando dell’Arma Perugia, il maggiore braccio destro del colonnello
Il maggiore Antonio Morra

di En.Ber.

Antonio Morra è il nuovo capo ufficio del comando provinciale dei carabinieri di Perugia. Il maggiore Morra, che ha iniziato la carriera nell’Arma come sottufficiale con incarichi investigativi a Roma, è anche stato insegnante militare alla scuola allievi di Chieti e comandante di plotone. E’ arrivato a Perugia nel 2000 con il grado di comandante del nucleo operativo e radiomobile. Dopo essere passato al nucleo investigativo del reparto operativo in carriera ha diretto per oltre due anni la Compagnia di Città di Castello. Ora è approdato al Comando provinciale al termine di un incarico di stato maggiore alla Legione carabinieri dell’Umbria. «Mi ha fortemente voluto qui il colonnello Fiore – ha detto Morra -. Spero di ripagare con il lavoro questo importante endorsement».

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250