giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 01:56
27 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 13:42

Gualdo, 27 anni di carcere all’assassino di Ofelia. La Corte: «Uccise ma senza premeditazione»

Omicidio dell'8 marzo. Dopo quattro ore di camera di consiglio arriva la sentenza: Danut Barbu dovrà risarcire la famiglia con 840 mila euro, disposto il dissequestro dell'affittacamere

Gualdo, 27 anni di carcere all’assassino di Ofelia. La Corte: «Uccise ma senza premeditazione»

di Enzo Beretta

La Corte di Assise di Perugia ha condannato a 27 anni di reclusione Danut Babu, il 29enne romeno sotto processo con l’accusa di avere ucciso l’8 marzo 2014 la fidanzata Ofelia Bontoiu. La decisione dei giudici è arrivata al termine di una camera di consiglio durata circa quattro ore. Per l’omicidio, avvenuto il giorno della festa delle donne in un affittacamere di Gualdo Tadino, la procura aveva sollecitato una condanna a trent’anni per l’assassino, non riconoscendo l’aggravante della premeditazione. Secondo l’avvocato Antonio Cozza l’imputato andava assolto per vizio di mente.

IL RACCONTO CHOC: ECCO COME L’HO UCCISA

I risarcimenti alla famiglia Barbu è stato condannato al pagamento di un risarcimento complessivo di 840 mila euro in favore dei familiari della vittima. I giudici hanno disposto il dissequestro dell’appartamento in via Perugia dove si è consumato il delitto e ha confiscato il cutter, ed altri oggetti rinvenuti sulla scena del crimine come una felpa blu con un disegno di scacchi, un paio di jeans con la cintura, il pantalone di una tuta Puma e un paio di scarpe Nike da ginnastica.

Indagini e sentenza Entro i prossimi 90 giorni il giudice a latere Luca Semeraro depositerà le motivazioni della sentenza. Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Gubbio, diretta dal capitano Piergiuseppe Zago, sono state coordinate dal sostituto procuratore Angela Avila.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250