mercoledì 28 settembre 2016 - Aggiornato alle 13:57
25 giugno 2016 Ultimo aggiornamento alle 15:20

Amelia, sindaco Pernazza nomina la giunta e riduce compensi del 30%. M5s rinuncia al gettone

Soldi dei grillini destinati al fondo per il sociale, Pimpinelli presidente del consiglio

Amelia, sindaco Pernazza nomina la giunta e riduce compensi del 30%. M5s rinuncia al gettone
La giunta Pernazza

di Marta Rosati

È stato nel pomeriggio di venerdì che il nuovo sindaco di Amelia Laura Pernazza ha ufficialmente assegnato le deleghe alla sua giunta calando il pokerissimo: 5 assessori. In capo al primo cittadino lo sviluppo economico, il turismo, i rapporti istituzionali, i rapporti con l’Europa e le società partecipate. L’esecutivo amerino si ridurrà il compenso del 30% e i due consiglieri del M5s, Gianfranco Chieruzzi e Romano Banella (dopo le dimissioni di Giuseppa Mancini) rinunceranno invece del tutto al gettone, destinandolo a un fondo per il sociale.

Amelia A Palazzo, c’è un vicesindaco Andrea Nunzi, al quale la Pernazza ha affidato l’urbanistica, la redazione del nuovo Piano regolatore, la sanità e il Patrimonio; ma non c’è un vice di Leonardo Pimpinelli eletto presidente del consiglio comunale con delega all’associazionismo in quanto nessun gruppo di minoranza ha dato indicazioni di voto per tale figura.

La giunta Pernazza Cultura, pubblica Istruzione, politiche giovanili, gemellaggi, rapporti con l’Università e personale, le deleghe assegnate alla donna più votata alle recenti amministrative amerine, Federica Proietti. Il suo collega Massimiliano Galli si occuperà invece di commercio, sport, artigianato e agricoltura. Le grane del bilancio la Pernazza le ha affidate ad Antonella Sensini insieme a tributi, servizi sociali, politiche di genere, e semplificazione amministrativa e informatica. Avio Proietti Scorsoni sarà l’assessore di riferimento per edilizia pubblica e privata, viabilità, lavori pubblici, decoro urbano, ambiente, protezione civile, polizia municipale e trasporti. Individuato anche un consigliere comunale delegato alle frazioni, si tratta di Giovanni Gatti.

Twitter @martarosati28

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250