giovedì 29 settembre 2016 - Aggiornato alle 13:50
21 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 12:29

«Aiutatemi a vivere ho bisogno di un donatore di midollo osseo»

E' l'appello di una ragazza di Assisi, chi volesse provare ad aiutare si deve recare al Santa Maria della misericordia

«Aiutatemi a vivere ho bisogno di un donatore di midollo osseo»
L'ospedale di Perugia (foto U24)

Ha 27 anni è di Assisi, è una sportiva ed è stata travolta da una notizia improvvisa.

I particolari Le è stata diagnosticata una particolare anemia che la rende deficitaria di cellule del sangue nel midollo osseso. Si è accorta di stare male perchè le sue prestazioni spotive non erano più le stesse. E’ stata imemdiatamente ricoverata all’ospedale di Perugia. Nella gran parte dei casi i familiari possono essere di aiuto come donatori compatibili. Ma neppure in questo senso è stata fortunata. Ora lancia un appello a tutti fiduciosa di potere trovare un donatore compatibile a cui essere riconoscente a vita. Per aiutarla bisogna recarsi all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia e chiedere di diventare donatore di midollo ossedo specificando di rispondere all’appello pubblicato sui giornali della ragazza 27enne di Assisi.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250