sabato 1 ottobre 2016 - Aggiornato alle 19:13
11 maggio 2016 Ultimo aggiornamento alle 19:12

Affitta l’appartamento ad un pusher clandestino: denunciata dalla polizia una perugina di Porta Pesa

La donna è accusata di aver favorito la permanenza illegale di uno straniero sul territorio nazionale. Setacciati anche i parchi e segnalati alla prefettura due tossicodipendenti

Affitta l’appartamento ad un pusher clandestino: denunciata dalla polizia una perugina di Porta Pesa

di En.Ber.

Favoreggiamento della permanenza illegale di uno straniero sul territorio nazionale. E’ questa l’accusa che viene contestata ad una perugina ritenuta responsabile dalla polizia di aver concesso in affitto un appartamento nel quartiere di Porta Pesa ad uno spacciatore tunisino clandestino appena uscito dal carcere. La donna è stata denunciata mentre il maghrebino è stato espulso.

Sporchi e sovraffollati Alloggi sospetti e spaccio di droga finiscono ancora nel mirino della questura che nelle ultime ore, in collaborazione con le altre forze dell’ordine, ha effettuato verifiche in immobili del centro cittadino. Ma non solo. La Municipale – informa una nota della polizia – ha verificato la regolarità di cinque appartamenti in zona Fontivegge in uso a cittadini romeni di etnia rom, bengalesi e marocchini. Proseguono gli accertamenti. I carabinieri hanno invece controllato quattro appartamenti oggetto di esposti da parte dei condomini per il sovraffollamento e le precarie condizioni igieniche. Infine la guardia di finanza ha puntato i riflettori sulla regolarità dell’occupazione di altri tre appartamenti a Fontivegge.

Aree verdi Setacciati anche i parchi cittadini Chico Mendez, Sant’Anna, via Martiri dei Lager e altre aree verdi intorno alla stazione ferroviaria: sono state identificate 30 persone tra cui un paio di tossicodipendenti trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti e, per questo, segnalate alla Prefettura.

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

-->

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250