lunedì 26 settembre 2016 - Aggiornato alle 00:31
22 agosto 2016 Ultimo aggiornamento alle 18:36

A Foligno torna la festa della birra artigianale: 100 etichette, cibo da tutto il mondo e quattro concerti

Da giovedì a domenica in centro sesta edizione di 'Cotta o cruda... mai nuda'

A Foligno torna la festa della birra artigianale: 100 etichette, cibo da tutto il mondo e quattro concerti
D'Arcangelo - Patriarchi - Mismetti - Mariani

Taglio del nastro giovedì 25 alle 17 in largo Carducci per Cotta o cruda… mai nuda, il festival internazionale della birra artigianale di Foligno. Per la sesta edizione saranno 43 gli stand dislocati nel cuore del centro storico, da piazza Matteotti a piazza Faloci Pulignani passando per piazza della Repubblica, tutti aperti dalle 17 alla mezzanotte nei primi due giorni, mentre nel weekend orario continuato a partire da mezzogiorno.

Festival internazionale della birra artigianale  Oltre 100 le etichette di birra artigianale prodotte da oltre 20 birrifici italiani e esteri che saranno protagoniste della quattro giorni. Confermato anche per quest’anno il menù da guinness con paella spagnola e piatti cubani, cucina austriaca e asado argentino, arrosticini e specialità siciliane, bombette pugliesi ed hamburger di chianina. Ancora gnocchi fritti, pizza, patate arrotolate e tante proposte per tutti i gusti, nel vero senso della parola. Tra le novità ‘A putia sicula, allestita dalla storica tonnara Campisi di Marzamemi e lo Street Gourmet di pesce. Il tutto da accompagnare con un buon bicchiere di birra fresca artigianale, tra le decine e decine pronte ad essere servite. «Quest’anno abbiamo creato un evento nell’evento – ha sottolineato Cristiana Mariani, presidente di Confesercenti che organizza il festival – affiancando alle proposte gastronomiche, serate, spettacoli e personaggi di grande spessore e richiamo». Fiore all’occhiello, l’anteprima nazionale del recital dello showman televisivo Roberto Ciufoli che si esibirà domenica alle 21 in piazza Matteotti per poi partire col tour nazionale.

Programma La musica sarà il filo conduttore della sesta edizione: tutte le sere dalle 18 Cotta o Cruda Talent, riservato alle band musicali del territorio; giovedì 25 alle 21 atmosfera brasiliana con i Bossanova Project e poi i Secondamano-Rolling Stones Tribute Band; venerdì 26 alle 21 è la volta di Lola Swing Italiano e alle 22.30 direttamente dall’Inghilterra, le Rockabellas, le tre “ragazze vintage”, accompagnate da 32 elementi, affermatesi come fenomeno musicale del momento con un repertorio che fa rivivere i mitici anni ’50. Sabato 27 alle 21 magiche melodie irlandesi e celtiche con gli Streams of Beer per passare al suadente blues della Tito Esposito band. Domenica 28 gran finale alle 22.30 con i successi della band I Cinquantini, tra i gruppi piu’ apprezzati del panorama umbro. Da segnalare inoltre: venerdì alle 18 musica, profumi, musica, costumi e sapori degli anni ’50 in piazza Matteotti dove sabato alle 18 salirà sul palco lo chef televisivo Giuseppe Claudio Fruci insieme a Roberto Ciufoli per lo show cooking Ricette d’attore, si riprenderà alle 20.30 con il giovane e poliedrico artista Gio Evan fenomeno social che sta spopolando su You Tube e Facebook. Grazie al progetto culturale ed educativo in collaborazione con il liceo Scientifico Marconi di Foligno, sarà allestita una mostra sulla storia della birra all’ex Teatro Piermarini ed un convegno pubblico sull’alimentazione

©Riproduzione riservata

COMMENTA LA NOTIZIA

Attezione!

Per commentare puoi loggarti con l'account social che preferisci, facebook, twitter, google plus, oppure creare un nuovo account sulla piattaforma disqus.
Leggi la guida su come inserire un commento ed interagire con la community.

// CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Condividi

banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250
banner 300x250